Le carte di credito e i Traveller’s cheque

Nei Ryokan, negozi, hotel, banche e istituti di credito delle maggiori metropoli del Giappone sono ben accette le carte di credito e persino i Traveller’s cheques. Tra le principali carte abbiamo JCB, Mastercard, Diners Club, American Express e VISA. Negli uffici postali (e nei bancomat della Seven Bank) in tutto il giappone con il marchio ATM vengono accettati i principali … Continua a leggere

La moneta: lo Yen.

In Giappone potete accedere con qualsiasi denaro proveniente da qualsiasi paese, tuttavia se la vostra somma supera il milione di Yen, dovete comunicarlo alla dogana. In Giappone vige lo Yen (¥) e troviamo monete da 1, 2,5, 10, 50, 100 e 500 yen. Per quanto riguarda le bancanote abbiamo taglie da 1000, 2000, 5000, 10000 yen. Potrete cambiare la vostra … Continua a leggere

Tifoni in Giappone

Il Giappone è soggetto ai tifoni tropicali che si formano nell’area del sud pacifico nel corso di tutto l’anno. Durante il loro passaggio è consigliabile non uscire. Nel periodo primaverile-invernale la loro latitudine è limitata verso il basso. Nel corso dell’estate i tifoni raggiungono le Filippine e nel corso dell’autunno raggiungono l’arcipelago portando piogge. L’agenzia meteriologica giapponese assegna ad ogni … Continua a leggere

Attività sismica del Giappone

Essendo il Giappone un’isola montagnosa, è particolarmente soggetta ad attività dei vulcani e terremoti. La maggiorparte di essi sono impercettibili dall’uomo in quanto ridottissimi. In casi molto rari, però i terremoti possono avere gravi conseguenze e causare pericolose tsunami (onde di porto in giapponese). Numerosi esperti tengono sott’occhio l’attività sismica e l’ente nazionale di meteorologia fornisce informazioni live, senza alcuna … Continua a leggere

Fusi orari del Giappone con il resto del mondo.

Qui vi lascio la differenza oraria tra le più importanti città del mondo e il Giappone. Prima di tutto comincio col dire che tra l’Italia e il Giappone ci sono 8 ore di fuso. Di seguito eccovi un elenco per le altre città del mondo.     Francoforte -8 Ginevra -8 Roma -8 Parigi -8 Copenhagen -8 Londra -9 Sydney … Continua a leggere

Elettricità

In tutto il Giappone la corrente dell’elettricità si alterna a 100 Volt, tuttavia esistono due tipi diversi di frequenza. Nella parte est del paese la frequenza è 50 Hertz, nella parte ovest 60. Nei principali alberghi più grandi di Tokyo e delle altre città troviamo piatte da 110 e 220 Volt (solitamente le uniche spine accettate sono quelle con due … Continua a leggere

Hotel (occidentali)

Oltre agli altri tipi di pernottamento, anche in Giappone ci sono i classici Hotel “occidentali”, ovvero come li conosciamo noi. Il prezzo di un buon Hotel si aggira intorno ai 15000 fino ai 30000 yen per una camera singola con bagno, sui 25000-40000 yen per una doppia con bagno. Il personale qui parla inglese, dato che questi Hotel sono rivolti … Continua a leggere

Ryokan

Un’altra opzione di pernottamento in Giappone sono i Ryokan ovvero vere e proprie pensioni giapponesi. Le camere di questi posti sono grandi, senza pareti che dividono la stanza. Il pavimento è ricoperto da enormi tatami, ossia dei tappeti. Solitamente troviamo come decorazione un tavolo basso e porte scorrevoli (che vengono chiamate “Shoji”). Si dorme su particolari lettini srotolabili chiamati Futon. … Continua a leggere